LE STAGIONI SECONDO IL CALENDARIO CINESE

A cura di Maria Vaglio                               Corsi di Feng Shui e di Qi Gong a Roma.

LE STAGIONI CALENDARIO CINESE

Secondo il calendario lunisolare cinese le stagioni sono collocate in maniera  leggermente differente rispetto alla cultura occidentale.

Si tiene conto dell’effettivo percorso di rivoluzione terrestre, in modo che i solstizi e gli equinozi coincidano con il centro della stagione. Durante questi giorni in cui le posizioni della terra sono più lontane o più vicine al sole, le energie yin (freddo, buio, densità, introspezione) e yang (caldo, luce, rarefazione, esteriorizzazione) sono al loro culmine.

Così ad esempio i giorni tra il 20 e il 23 dicembre, coincidendo con il solstizio d’Inverno, segnano il massimo dell’energia Yin.   Durante l’equinozio di Primavera, tra il 20 e il 23 marzo, abbiamo lo Yang nello Yin, con lo Yang che va via via crescendo fino al solstizio d’Estate, in cui l’energia si trova al massimo dello Yang. Da quel momento ecco decrescere nuovamente lo Yang in favore dello Yin, che durante l’Equinozio tra il 20 e il 23 settembre segnerà il centro dell’ Autunno.  La Stagione di Mezzo o Quinta Stagione, si colloca invece tra una stagione e l’altra e più precisamente 18 giorni prima della fine.

Nel calendario tradizionale cinese i mesi iniziano in concomitanza con ogni novilunio; data d’inizio del primo mese, e dunque del Capodanno, che viene a coincidere con la seconda luna nuova dopo il solstizio d’inverno.

INIZIO PRIMAVERA: primi giorni di FEBBRAIO

INIZIO ESTATE: primi giorni di MAGGIO

INIZIO AUTUNNO: primi giorni di AGOSTO

INIZIO INVERNO: primi giorni di NOVEMBRE

Immagine tao solstizi

ARCHITETTURA FENG SHUI

presentazione

INTRODUZIONE AL FENG SHUI
presso Istituto Superiore di Medicina Tradizionale Cinese Villa Giada             

Via Volturno 2c Roma (vedi mappa)

CICLO DI LEZIONI APERTE A TUTTI
NON SONO RICHIESTI ALTRI TITOLI O QUALIFICHE

Inizieremo un percorso per imparare ad armonizzare gli ambienti in cui si vive e si lavora, per il benessere e il mantenimento della salute.

Il SABATO dalle ore 16 alle 19

28 novembre
12 dicembre
30 gennaio
20 febbraio
19 marzo

PROGRAMMA
– Cenni storici e filosofici
– Cosmologia taoista e Feng shui
– Qi, Yin e Yang e i Cinque Movimenti
– La Scuola della Forma
– I flussi del Qi nel paesaggio e nella casa
– La teoria dei 4 Animali
– Rapporto tra edificio e territorio
– I Cinque Movimenti: ciclo creativo/riduttivo e ciclo di controllo
– Il baricentro come cuore energetico della casa
– Ba-Gua: gli otto settori e le diverse funzioni nell’abitazione
– Distribuzione, Arredo, Forme, Colori
– I rimedi Feng Shui per l’equilibrio energetico
– Esercitazioni pratiche.

COSTO € 250+IVA PER L’INTERO CICLO

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI 349.77.00.467
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Docente: Maria Vaglio.  Architetto libera professionista dal 1992, sono diplomata in Architettura Feng Shui presso l’ “Accademia Italiana di Architettura Feng Shui” e docente esterna di Qi Gong per l’Istituto Superiore di Medicina Tradizionale Cinese “Villa Giada”.