FENG SHUI PER ACCORDARE LE VIBRAZIONI DEGLI AMBIENTI AI NOSTRI CORPI SOTTILI

 

Dal nostro corpo fisico si espandono altri “corpi” costituiti da vibrazioni più sottili, che ci circondano e ci compenetrano.  Veri e propri campi energetici misurabili come campi elettromagnetici, di cui non sempre è facile essere coscienti.

Basta però essere attenti alle sensazioni di disagio che proviamo in certi luoghi, forse anche belli dal punto di vista estetico, o viceversa sensazioni di benessere in ambienti apparentemente modesti, che possiamo comprendere come la nostra vera essenza sia costituita da qualcosa di diverso, di più vibratile, che oltrepassa la materia fisica del corpo e si espande all’intorno, andando a  percepire le altre vibrazioni in cui siamo immersi in modo silenzioso ed invisibile. Questi nostri personali campi energetici hanno la necessità di essere accolti e sostenuti dallo spazio circostante.

E’ per questo motivo che l’ambiente in cui trascorriamo la maggior parte del nostro tempo dovrebbe essere armonioso e in sintonia con la nostra essenza invisibile, costituita dalle emozioni e da quella fiamma sacra che alcuni chiamano spirito e la Medicina Cinese definisce Shen.

Il FENG SHUI ci aiuta ad armonizzare la casa con i ritmi e i flussi energetici naturali, e inoltre ci dà delle indicazioni per accordare le vibrazioni degli ambienti ai nostri specifici corpi sottili. E’ un’Arte bella e antica, una disciplina umanistica e filosofica  e non soltanto una serie di semplici rimedi ornamentali: è un vero e proprio patrimonio dell’umanità.

Annunci